Portavoce: Sante Cianci - 339/11.50.163

Vice-Portavoce: Maurizio Corvino - 347/36.10.882

Consigliere Comunale: Maurizio Vicoli - 335/54.84.135

Assessore Comunale: Anna Suriani - 334/68.43.928

mercoledì 10 marzo 2010


S.E.L. in piazza per difendere l'art. 18

SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’ di Vasto invita tutti i propri iscritti, simpatizzanti ed elettori a partecipare allo Sciopero generale di Venerdì 12 Marzo 2010 proclamato dalla C.G.I.L..

Saremo in piazza in difesa del lavoro, per quello dei nostri giovani e per i tanti lavoratori - ormai milioni - che lo hanno perso e lo stanno perdendo.
Saremo in piazza per la dignità del lavoro, sempre più umiliata dalla precarietà.
Saremo in piazza per cercare di fermare i licenziamenti, che stanno sconvolgendo la vita di tante famiglie di lavoratori.
Saremo in piazza per i giovani precari che dopo anni di studio, impegno e sacrifici per costruirsi un futuro, sono confinati a contratti a progetto, a chiamata o a tempo determinato.
Saremo in piazza perché questa crisi del lavoro sta mettendo ai margini della società tante famiglie, creando le condizioni per allontanare dall’università tanti giovani le cui famiglie non riescono più a mantenerli agli studi, con l'inevitabile ritorno a una università fatta solo per i figli dei ricchi.
Saremo in piazza contro il tentativo di svuotare, attraverso l’arbitrato e non più il giudice del lavoro, l’articolo 18 dello Statuto dei diritti dei lavoratori.
Saremo in piazza perché, attraverso la condivisione dei problemi, può rinascere una Sinistra che torni a essere determinante per ridisegnare il futuro del nostro Paese.

sabato 27 febbraio 2010


S.E.L. sulle recinzioni balneari incalza il Sindaco

Da alcuni giorni è iniziato il toto-candidato a Sindaco per le elezioni amministrative del 2011 e, come sempre, si discute solo di nomi tralasciando ciò che effettivamente occorre alla nostra città e ai vastesi: progetti e idee.
Sinistra Ecologia Libertà (S.E.L.), la forza politica che ha come portavoce nazionale Nichi Vendola, ritiene, infatti, che - prima di parlare di nomi - ci si debba confrontare su programmi adeguati alle nuove esigenze dei cittadini, alla loro qualità della vita e ai loro bisogni.
Su questa linea la Sinistra vastese, a tempo debito, farà sentire, come nel passato, la propria voce con precise proposte di programma e di nomi.
Oggi S.E.L. è impegnata a portare a temine le tante iniziative avviate dalla Giunta di Centro-Sinistra e che, purtroppo, incontrano incomprensibili quanto ingiustificabili ostacoli alla loro completa definizione. Sottoponiamo quindi all’attenzione del Sindaco e della Giunta la questione relativa alla rimozione delle recinzioni degli stabilimenti balneari.
L’assessore Anna Suriani, dando attuazione agli impegni elettorali e rispondendo alla conforme richiesta di migliaia di vastesi - che avevano manifestato per la riappropriazione della spiaggia - ha condotto, con tenacia e determinazione, una efficace azione per il superamento di tutti gli intralci tecnici, amministrativi e legali riguardanti le recinzioni.
Alcuni importanti risultati sono stati raggiunti, altri sono ancora da raggiungere. Sinistra Ecologia Libertà, anche a nome di quelle migliaia di cittadini che hanno creduto nello sforzo di ripristino della legalità attuato da questa Amministrazione, vuole sapere quali sono i motivi che impediscono la completa attuazione dei provvedimenti adottati a riguardo la cui legittimità è stata confermata dal T.A.R. e dal Consiglio di Stato.
Sollecita il Sindaco e la Giunta a ordinare, senza dilazione, l’ABBATTIMENTO di TUTTE le recinzioni.

martedì 2 febbraio 2010


Congresso provinciale S.E.L: per Vasto un ruolo
di primo piano.

Si è svolta sabato 30 gennaio l’assemblea dei delegati cittadini al Congresso provinciale di Chieti per l’elezione del Coordinamento Provinciale del partito di Nichi Vendola, Sinistra Ecologia e Libertà (SEL). La città di Vasto ha avuto un grande riconoscimento politico che si è guadagnata sul campo alle scorse elezioni provinciali, quando SEL, con la candidatura di Michele Sonnini, ha sfiorato in città il 6% dei consensi. Non solo. Un riconoscimento è andato anche al lavoro svolto dai rappresentanti di SEL in seno all’Amministrazione Lapenna. In quest’ottica l’Assemblea provinciale ha scelto Anna Suriani per rappresentare l’intera provincia di Chieti al Consiglio Nazionale di SEL, mentre Maurizio Vicoli è stato eletto all’interno dell’esecutivo provinciale del partito.